Abbonati
Per viaggiare nelle località turistiche italiane
Contattaci al: +39 0984 795523

Vacanze in Lombardia

Vacanze in Lombardia

lombardia, lago, iseo, franciacorta,

Idee di viaggio per organizzare le vacanze in Lombardia

Racchiusa come una gemma dalle Alpi a nord e protetta dalla Pianura Padana a sud: la Lombardia è terra che sorprende per gli estremi che le appartengono: le vette montane si contrappongono alle distese sterminate di terra, i laghi placidi e calmi si alternano ai fiumi impetuosi che confluiscono nel grande Po.

È l’altra faccia della Lombardia, quella nascosta dalla più diffusa fama di cuore pulsante del management: è vero che la Mediolanum romana è divenuta in pochi anni la più importante città italiana dell’età contemporanea, segnando lo sviluppo della nazione e rafforzandosi come luogo di produzione più che di richiamo turistico ma, a ben vedere, la realtà è ben diversa.

Il più alto numero di siti riconosciuti dall’Unesco

La Lombardia è la regione italiana con la più alta concentrazione di siti riconosciuti dall’Unesco. Luoghi senza tempo, dove la memoria del passato è un valore da preservare e diffondere e che testimoniano la ricchezza e la varietà del patrimonio culturale regionale: dall’archeologia preistorica delle incisioni rupestri della val Camonica alla piana urbana e perfettamente organizzata del villaggio operaio di Crespi d’Adda, dalla raffinatezza pittorica del Cenacolo di Leonardo, conservato nell’ex refettorio del convento adiacente al Santuario di Santa Maria delle Grazie a Milano, fino alla spiritualità espressa dal Sacro monte di Varese e da quello di Ossuccio, senza dimenticare le bellezze naturali attraversate dalla Ferrovia Bernina che collega Saint Moritz con Poschiavo e Tirano, un percorso che il National Geographic ha valutato come uno dei dieci viaggi ferroviari più belli del mondo.

Vi sono poi alcune località in Lombardia che brillano di luce propria, come il distretto della musica di Cremona, le colline moreniche del Garda e dell’Alto Mincio, la parte alta di Bergamo, il Tonale e l’Alta Valtellina, la Valchiavenna, la Val Trompia, il lago di Garda e di Como ed i fiumi Adda e Ticino. Senza dimenticare il grande e diversificato patrimonio montano, protetto dall’istituzione di quattro grandi parchi: Stelvio, Adamello, Alto Garda bresciano e Alpi orobiche.

La Lombardia è una regione ricca di opportunità per i turisti

In questo paesaggio naturale, preziosissimo dal punto di vista geologico, le abbazie, i conventi e le lavorazioni artigianali di epoche passate resistono alle offese del tempo. Ed è proprio in questo dualismo che si apprezza ancora di più la bellezza della Lombardia: sviluppo e tradizione convivono felicemente. Basta spostarsi dai grandi centri metropolitani fino ai piccoli paesi della provincia, meno modaioli ma più di sostanza.

Rimane il fascino delle città più note come Brescia (col Duomo Vecchio e il Duomo Nuovo, Piazza della Loggia e il Castello), Como (col celebre lago, spettacolo naturale imperdibile), Cremona (coi suoi monumenti medievali romanici e gotici), Lecco (con Villa Manzoni ed il Santuario della Madonna della Vittoria), Mantova (il suo centro storico è patrimonio mondiale dell’umanità), Monza (con la Villa Reale ed il parco circostante che ospita il noto autodromo), Pavia (con la chiesa di San Michele Maggiore, capolavoro del romanico lombardo, e la celebre Certosa, monastero certosino ricco di tracce gotiche e rinascimentali).

Un capitolo a parte merita Milano. Capitale della forza industriale e produttiva, cuore della moda e della movida, la città riveste un ruolo economico straordinario nello scenario italiano ma possiede anche un patrimonio artistico notevole anche se non del tutto conosciuto. Si va dal Castello Sforzesco al Teatro della Scala, dalla Pinacoteca di Brera ai palazzi ed alle chiese di gusto barocco e neoclassico, dalla chiesa di San Maurizio al Duomo, sovrastato dal simbolo di Milano: la Madonnina. A tutto questo bisogna aggiungere sessanta musei e centocinquanta gallerie e studi d’arte.

Le vacanze in Lombardia offrono tanto ai turisti che vogliono conoscere le i luoghi del turismo in Italia.

Lascia un commento