Abbonati
Per viaggiare nelle località turistiche italiane
Contattaci al: +39 0984 795523

Vacanze in Emilia Romagna

emilia, romagna, colorno,

Idee di viaggio per le vacanze in Emilia Romagna

Emilia Romagna. Una regione dal nome doppio come tante altre in Italia. È stato Napoleone Bonaparte a riunire l’Emilia e la Romagna in un’unica grande area. E mai atto fu più lungimirante perché, se di fatto le ideologie campanilistiche esistono ancora oggi, emiliani e romagnoli hanno saputo unirsi e cooperare insieme creando una delle regioni trainanti del sistema Italia sia dal punto di vista industriale, sia turistico.

Francesco Guccini, cantautore raffinato della musica italiana, in una sua vecchia canzone dedicata a Bologna descriveva la città capoluogo come “arrogante e papale”, “rossa e fetale”. “Bologna è una donna emiliana di zigomo forte, capace d’amore, capace di morte, che sa quel che conta e che vale, che sa dov’ è il sugo del sale, che calcola il giusto, la vita e che sa stare in piedi per quanto colpita”. Sono queste le parole che probabilmente meglio di ogni altre descrivono la regione del buon vino e della buona cucina, della cultura e della musica, ma anche della lirica e delle discoteche rivierasche. In Emilia Romagna tutto è a portata di mano. Basta soltanto cercare.

Guarda anche per Offerte Vacanze in Emilia Romagna

Si può partire, ad esempio, con un tour nelle città d’arte: Forlì, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza mostrano fiere le tracce del proprio passato, ricco e glorioso, trascorso tra le ricche signorie del medioevo capaci d’incidere sullo sviluppo urbano e di valorizzare i luoghi. Guardando queste città dall’alto si scorge ancora oggi l’idea che l’incontro ed il confronto rappresenti il centro della vita. Aprirsi e ricercarsi e non chiudersi dentro se stessi: questo forse il segreto degli emiliani e dei romagnoli. Le piazze diventano così storia monumentale: Piazza Maggiore a Bologna, Piazza Grande a Modena, adornata dalla Torre della Ghirlandina e dal Duomo. Ma Modena è celebre nel mondo anche per qualcosa di più moderno che dal 1960 accomuna grandi e bambini: l’album dei calciatori Panini.

Tornando alla cultura, in Emilia Romagna da ricordare il centro storico di Ferrara e le tracce degli Estensi a Ravenna, città che vanta addirittura otto monumenti paleocristiani e bizantini e i mosaici più belli del mondo. Questi due ultimi centri, di recente, sono stati dichiarati dall’Unesco patrimonio storico dell’umanità. E come si può non celebrare la Parma del Parmigiano Reggiano, eccellenza italiana all’estero, e di Verdi? In Emilia Romagna il teatro non è soltanto un luogo deputato alle esibizioni, è uno stile di vita che ha contribuito in qualche modo alla riunificazione dell’Italia. Nei teatri si cospirava contro gli occupanti stranieri; nei teatri, i testi rappresentati celavano messaggi di speranza ai partigiani di ogni epoca.

Un altro segno distintivo dell’Emilia Romagna? La passione per i motori. Ferrari, Lamborghini e Maserati ma anche Pagani e Dallara per le quattro ruote; Ducati, Malaguti e Morini per le moto. Senza dimenticare la Toro Rosso, protagonista nel campionato di Formula 1 insieme con la casa fondata dall’indimenticato Enzo Ferrari.

In questo viaggio di scoperta non si possono non menzionare gli odori della cucina: ricca, saporita e godereccia. Un piatto su tutti: i tortellini, nelle diverse ricette e nelle varie espressioni, preparati a regola d’arte dalle casalinghe abituate sin da piccole ad usare il mattarello, tanto che la pasta deve essere così sottile che, come dicono le donne di Bologna, deve vedersi il santuario di San Luca.

Un ultimo accenno riservato ai più giovani ed agli amanti della vita notturna estiva. Da Rimini a Riccione, soltanto per ricordare i centri più famosi, è un proliferare di locali, parchi tematici e divertimento, con una capacità ricettiva in grado di soddisfare tutte le esigenze.

L’Emilia Romagna è la regione italiana più nota per le tantissime opportunità di svago delle sue località. Offerte Vacanze in Emilia Romagna

1 commento
  1. These are really all great questions that we have to ask ourselves. I haven’t started watermarking my photos and think I will have to do that. Thanks for the enlightening post.
    [url=http://villageofwauwatosa.com/report.aspx]phoenix suns jerseys wholesale[/url]

Lascia un commento