Abbonati
Per viaggiare nelle località turistiche italiane
Contattaci al: +39 0984 795523

Pizzo marina

Pizzo marina

Passeggiata virtuale sulla “pizzapundi”

pizzo marina, pizzapundi, my tropea

Chi si reca a Pizzo Calabro è naturalmente attratto anche dal Castello Aragonese, detto anche Castello Murat, il cognato di Napoleone Bonaparte, Gioacchino Murat, qui processato e giustiziato il 13 ottobre 1815.

Al suo interno si possono ammirare gli ambienti arricchiti con la presenza di manichini che raffigurano le varie scene per ricostruire questo episodio storico che ha contribuito a fare conoscere la località in tutto il mondo.

Il panorama che si gode dal castello è spettacolare ed anch’esso motivo di attrazione turistica, guardando sotto si vede la “pizzapundi“, termine dialettale che indica la “punta di Pizzo“, questa specie di passerella che si addentra nel mare dando un’emozione in più a viaggiatori e turisti, soprattutto ai romantici…

Ed è proprio questo il motivo del nostro articolo, grazie al sito partner Fotografie Turismo Italia abbiamo la possibilità di visualizzare la passeggiata virtuale sulla “pizzapundi“.

(Posiziona il mouse sull’immagine sotto e trascina nella direzione voluta per vederla a 360°, clicca sulle freccette per passare da una panoramica all’altra per fare tutto il percorsco)

Naturalmente tutta l’area di Pizzo marina affascina i visitatori che ogni anno trascorrono qui una vacanza o un soggiorno per gustare anche il famosissimo tartufo di Pizzo.

Pizzo marina e le località turistiche comprese nella provincia di Vibo Valentia, tra le quali le più conosciute Tropea e Capo Vaticano, sono inserite nella nuova App dedicata al territorio denominata My Tropea, una bellissima guida turistica che si potrà scaricare gratuitamente per essere visualizzata e consultata offline son qualsiasi dispositivo mobile: iPhone, iPad, Tablet, Android e anche su pc desktop.

Continua a seguire le nostre attività per sapere quando sarà possibile scaricarla e per vedere offerte viaggi e vacanze pubblicate dagli operatori turistici del comprensorio.

Grazie della tua attenzione.

1 commento

Lascia un commento